Menu

Hincolor


Colorante per capelli pronto per l´uso con estratti di erbe,
aloe vera e cellule staminali vegetali.

Senza ammoniaca, ossigeno, resorcina, fenilendiammina.

E´ una tintura semipermanente alle erbe (Miglio dorato, Camomilla, Henné, Aloe vera, cellule staminali vegetali, ecc.) e pigmenti non ossidabili, assolutamente non nociva, che agisce per contatto (un solo componente) e non tramite reazione chimica come tutte le tinture ossidanti a due componenti.

Hincolor copre i capelli bianchi e rende più vivo e brillante il colore naturale, rendendo i capelli più morbidi e luminosi e donando loro nuovi e splendidi riflessi.

Hincolor non contiene resorcina, ammoniaca, ossigeno, né tantomeno le sostanze tossiche comunemente utilizzate nei coloranti per capelli (parafenilendiammina, idrochinone) [vedi nota]

Hincolor può essere tranquillamente utilizzata dalle persone intolleranti/allergiche alle comuni tinte ad ossidazione (a due componenti).

I colori possono essere mescolati fra loro per ottenere ulteriori sfumature, diverse da quelle indicate sul flacone. Per la scelta del colore attenersi il più possibile ad una tonalità vicina al colore base dei capelli, dato che l´intensità della colorazione finale è strettamente legata al colore naturale.


Nota: A DIFFERENZA DI HINCOLOR (che è una tintura semipermanente a un solo componente) VEDIAMO INVECE COME FUNZIONA UNA TINTURA PERMANENTE BICOMPONENTE:

Molecole di piccolissima dimensione, dopo aver attraversato una cuticola di porosità fisiologica, aumentata mediante idratazione ed alcalinizzazione, vengono ossidate in molecole colorate, in grado di trasmettere il colore alla cheratina della stessa cuticola e della corteccia.

Di fatto, i meccanismi di ossidazione sono estremamente complessi e richiedono:

  1. una soluzione di perossido in ambiente alcalino (pH 9), abitualmente acqua ossigenata (H2 02) agente ossidante e decolorante;
  2. un sistema cromogeno comprendente un cromogeno primario o base di ossidazione (cioè sostanze chimiche non colorate capaci di penetrare nella struttura del capello attraverso l´apertura delle squame, per poi trasformarsi in componenti colorate) e dei cromogeni secondari chiamati copulanti che modificano il colore primario e la cui combinazione consente di realizzare diverse tonalità.

I coloranti sono le fenilendiamine (parafenilendiamina, paratoluidendiamina); gli aminofenoli (para ed orto) i diidrossibenzeni o i polifenoli. Dopo la tintura è obbligatoria l’applicazione di un balsamo a pH acido per richiudere le squame del capello.

 


INCI

  • aqua
  • etoxydiglycol
  • propylene glycol
  • PEG 50 palma amide
  • oleic acid
  • hydroxyethyl cellulose
  • lawsonia inermis
  • chamomilla recutita
  • panicum miliaceum
  • cassia obovata
  • camelia sinesis
  • curcuma longa
  • indigofera tinctoria
  • vaccinium mirtillus
  • hibiscus sabdariffa
  • crocus sativus
  • aloe vera
  • ascorbic acid
  • malus domestica fruit cell culture extract (and) xantan gum (and) glycerin(and) lecithin (and) phenoxyethanol, aminomethyl propanol, BHT, tocopherol
  • [ +/- HC blu 2, disperse violet 1, disperse blak 9, HC red 3, HC yellow 4, basic red 51, HC yellow 2, basic orange 31, basic yellow 87, basic violet 13, 4-hydroxypropylamino-3-nitrophenol]
  • parfum

In proporzione variabile secondo la tonalità

® 2019 https://www.eurerbe.it/
e-mail:

Tel: 06 8541432
Fax: 06 62277416

Ultimo aggiornamento: 22:40 - 28/01/2019
Privacy - Condizioni d'uso | Cookie Policy
by GruppoWeb
Torna su...